blog

Il grande mistero della “bustina”

Iniziamo questo 2017 con leggerezza! Ho letto tanti post con bilanci, valutazioni, buoni propositi e francamente non mi andava di essere l'ennesimo che usa il blog come confessionale di fine anno. Magari ne riparliamo fra qualche mese ;-) E allora parliamo della bustina che però ha altri nomi più o meno altisonanti o finto chic: - man toiletry bag - necessaire - wash bag for man - trousse per uomo Ho fatto un po' di ricerche e devo dire che sui siti regna un po' di confusione sul nome e la tipologia. E non intendo neanche prendere in considerazione di fare un po' di chia

blog

Moma: la Marchigianity fra certezze e novità

Chi segue questo blog sa quanto apprezzi Moma. Moma nasce dall'intuizione di Gigio e Daniele Gironacci, La loro idea, poi diventata realtà era creare scarpe con  vecchie e nuove tecniche ma sempre "inedite". Un modello Moma lo riconosci a km di distanza per quell'aspetto vissuto ma non rovinato. Per quello stile "biker" ma non troppo esagerato. Altra caratteristica che contraddistingue Moma è la loro marchigianity. Cosa intendo per Marchigianity? E' quella forte connessione con il territorio che non viene mai tradita. Neanche se l'azienda cresce e ci si aspetta che cambi

blog

I negozi che ci piacciono: Kolby. Una realtà antisocial

i siti di e-commerce e i negozi presenti in tutte le città del mondo sono una grande comodità ma possono portare ad una massificazione del look che non sempre è cosa buona e giusta. Per fortuna esistono negozi che ci permettono di acquistare prodotti particolari. Uno di questi negozi è Kolby. Presente a Roma dal 1978, ma con una storia alle spalle che vedremo fra poco, Kolby é uno di quei negozi che preferisce l'efficienza del vecchio modello di business ai nuovi paradigmi. Loro non te lo dicono ma te lo fanno capire chiaramente. Funziona così: siamo qui, vieni tu, prova

blog

Bullfrog e la seconda giovinezza dei barbieri

Il ritorno della barba, il ritorno della cura per il proprio look, il rilancio di alcuni prodotti storici, è tutto avvenuto in pochi anni. Protagonisti di questo cambiamento sono i barbieri che hanno saputo reinventarsi cavalcando una certa tendenza "hipster" che guarda al passato, in particolare agli anni '30 e 40'. Insieme ai barbieri un ecosistema di aziende che producono capi di abbigliamento, case editrici e ovviamente prodotti per la cura personale. Solo per darvi qualche suggerimento: le bretelle che ritornano di moda, dopobarba storici come lo spagnolo Floïd e