blog

Amphibianman: alla scoperta di Grado

Dopo tanti allenamenti (che però non sono mai abbastanza) è arrivato finalmente il momento di mettermi alla prova in una vera gara di swimrun. L'occasione mi è stata data  dall'Amphibianman di Grado. La gara è partita dalla spiaggia di Grado con un percorso così distribuito: corsa di 1.5 km (diventati due per esigenze dell'organizzazione) – nuoto di 1.5 km  – corsa di km n – nuoto di  1.5 km swim e 0.5 km run di fatto assorbiti nella prima sessione di corsa e limati in circa 200 metri di uscita dall'acqua al traguardo. La gara che si svolge ovviamente in condizioni di t

blog

Terra chiama SwimRun

Improvvisamente è successo. Lo Swimrun è esploso. Ancora oggi e più che mai passo metà della giornata a spiegare cosa sia. Giuseppe Tamburrino di Radio Run, la radio con cui collaboro settimanalmente, mi dice che non ne può più. Anche i miei familiari si girano quando ne parlo :-) Eppure veder crescere questo sport è emozionante. La notizia è che lo SwimRun ha un suo campionato in Italia e una sua tappa finale. La gara Aquaticrunner ITALY XTriM Border Lagon 2016 è in calendario il 10 settembre, con partenza da Grado ed arrivo a Lignano attraverso 5 isole sabbiose nella lag