Tutta la vita davanti vs 365 giorni all’alba

Bellissimi film. Non considerateli  “film denuncia” perchè non lo sono (forse lo vorrebbero essere). Il tema della precarietà è trattato come poteva esserlo quello della Naja oltre 20 anni fa. I due “problemi” (precarietà e naja) sono infatti il sottofondo della storia: storia che poi deve essere estremizzata perchè altrimenti risulterebbe di una banalità sconcertante.Continua a leggere “Tutta la vita davanti vs 365 giorni all’alba”