Le vendite di iPhone sono in crescita.

Il dato risale a marzo di quest’anno (https://lnkd.in/dYRku7Sx)


Una nuova ricerca conferma che gli iPhone rappresentano più del 50% degli smartphone utilizzati attivamente negli Stati Uniti.

E questo per Apple è un record, non era mai avvenuto.

Si tratta di una informazione che ci dice essenzialmente due cose:
1) i prodotti Apple non sono più quelli cari e per pochi.

Ci sono iPhone costosi e iPhone meno costosi, grazie anche ad un fiorente mercato dell’usato.
2) l’uso di Android è calato, sospetto che ci sia lo zampino del ban dei dispositivi Huawei avvenuto in era Trump, ma a prescindere da questo, la possibile elevata frammentazione di versioni non è apprezzata dal pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.