Dopo Kushi, è stata la volta del ristorante Osaka. Il locale è nel centro di Milano (Corso Garibaldi), l’atmosfera è gradevole perchè più popolar-giapponese di quella trovata da Kushi (più glamour e più minimal-occidentale).
Il cibo è veramente buono, abbiamo fatto diversi assaggi e ancora una volta posso testimoniare che la cucina giapponese non è solo sushi, sashimi e tempura!
Il mio momento gastronomico più atteso era quello del dolce: ho da poco scoperto di andare pazzo per gli Azuki. Si tratta di fagioli rossi dolci che vengono utilizzati moltissimo nella cucina giapponese e appunto per fare dolci (per esempio i dorayaki) e marmellate ( Anko).
Il ristorante merita e consiglio di farci un salto! Scaldate la carta di credito però….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *