KUGAdventure tour: molto smart

 

kugaadventure

KUGAdventure tour è un innovativo format.

Ogni partecipante può scegliere la strada che preferisce per raggiungere la sua destinazione. Da qui la KUGAdventure.

E’ prevista anche la mia partecipazione al KUGAdventure tour.
Arriverò ai confini del circolo polare artico, anzi lo supererò.
Non è previsto il classico roadbook, bisogna studiare il percorso e crearsi un itinerario personale.

Sarò da solo, o meglio con me ci sarà la Ford Kuga.
Trattandosi del mezzo che mi porterà fra temperature polari e possibili aurore boreali, ovviamente me lo sto studiando per ben benino.
La nuova Kuga ha un design rinnovato e ha una dotazione tecnologica aggiornata.

L’elenco delle tecnologie disponibili a bordo della nuova Kuga comprende:

Anche i motori sono nuovi.
Il nuovo TDCi 1.5 da 120 cavalli, sostituisce il precedente propulsore TDCi 2.0 da 120 cavalli, consentendo alla Kuga di raggiungere, a parità di potenza, nuovi livelli di efficienza.

kugaadventure

Con la nuova Kuga debutta il SYNC 3, la nuova generazione del sistema di connettività e comandi vocali dell’Ovale Blu.
Sync 3 si avvale di un nuovo touch-screen capacitivo da 8 pollici, più veloce e reattivo, con funzione pinch & swipe, e implementa comandi vocali più evoluti.

Ford ha incrementato il numero dei paesi in cui l’Emergency Assistance, la funzione che chiama automaticamente il 112 in caso di incidente, avvisa gli operatori d’emergenza nella lingua locale.
Il sistema continua a non richiedere sottoscrizioni o abbonamenti telefonici e si appoggia al telefono del guidatore, connesso tramite Bluetooth, per segnalare al 112 la posizione del veicolo e mettere gli operatori in collegamento con le persone a bordo tramite il viva-voce del sistema audio di bordo.

Gli utenti Apple potranno collegare il proprio iPhone al SYNC 3 e utilizzare la funzione Siri Eyes Free  senza distogliere l’attenzione dalla strada.
Gli utenti Android potranno accedere tramite i comandi vocali ai servizi di ricerca, a Google Maps e allo store Google Play.

Anche se non credo che avrò problemi particolari, so che avrò a disposizione i sensori addizionali per il monitoraggio dei veicoli in arrivo (Cross Traffic Alert).

Questa tecnologia avvisa il guidatore, mentre esegue manovre in retromarcia per uscire da un parcheggio, del sopraggiungere di altri veicoli, identificandoli fino a 40 metri di distanza.
Ho con me anche il sistema di uscita semiautomatica dal parcheggio (Park-Out Assist), che esegue automaticamente la manovra di uscita da un parcheggio in parallelo.

Con un certo interesse invece leggo che la trazione integrale intelligente Ford, Intelligent All-Wheel Drive, garantisce una transizione fluida della coppia fra tutte le 4 ruote.
Il sistema raccoglie dati provenienti da 25 diversi sensori, per valutare il livello di aderenza delle ruote alla superficie di strada.

kugadventure

 

   

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...