Dopo il progetto Bergamo 365, la carovana di instagramers e blogger si è spostata in Valtellina.
Un tour all’insegna dell’attività all’aria aperta e della buona cucina.
Il programma era molto fitto e pur essendosi sviluppato su tre giorni, abbiamo avuto modo di scoprire e far scoprire le bellezze di questa terra.

Che poi noi pensiamo alla Valtellina come un unicum, in realtà è la commistione di diverse valli con proprie caratteristiche e peculiarità.

Il tour era formato oltre che da me, anche da due instagramers: Marco Lamberto e Marzia Bellini.
Fra i blogger, una coppia Margherita e Nic, poi Enrico, Tim e Simon.

Valtellina_orazio

 

 

 

 

 

 

Dopo la ormai classica foto di gruppo siamo partiti alla volta di Palazzo Vertemate in Valchiavenna.
Una struttura che vale la pena visitare perché esempio dell’architettura apprezzata dalla borghesia dell’epoca.
Fra viti, affreschi e pavimenti intagliati, anche la storia di un fantasma donnaiolo.
Io per immortalare il fantasma ho fatto un selfie. Sono tranquillo, era un donnaiolo quindi non mi ha importunato.

La passeggiata è proseguita a Chiavenna.
Il paese è pieno di spunti fotografici e infatti molte foto fra le più belle del tour sono state fatte qui.

La nostra passeggiata è proseguita alla scoperta del bitto, il celebre formaggio così tanto amato in Valtellina. Abbiamo scoperto che il bitto ha diverse caratteristiche e che è scorretto pensare al Bitto come unico prodotto.

Esiste infatti una famiglia di prodotti, bisogna considerare la provenienza del pascolo, la stagionatura del prodotto e le caratteristiche di conservazione

La giornata non è ancora finita. Ci aspetta una esperienza straordinaria a sorpresa, una passeggiata in notturna fino al borgo di Castello.
Il Borgo d’inverno è disabitato e il percorso per arrivare è pieno di neve.
Andiamo sul posto senza ciaspole, la luna piena illumina a giorno il percorso.
Fa freddo ma non troppo, la neve certe volte è compatta, altre volte è morbida. Certe volte si scivola ma non ci facciamo intimorire.

 

Andiamo a dormire stanchi ma felici.
Domani ci aspetta una giornata durissima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...