Anche i caricatori si evolvono: il sistema Zolt

zolt

Se siete viaggiatori leggeri probabilmente non porterete con voi il computer portatile.
Magari porterete solo un cellulare, o al massimo un tablet.
Magari volete strafare e insieme al tablet vi portate una tastiera.

Ce ne sono tante in circolazione addirittura con la tastiera e la custodia incorporata (questa è quella che usa mia moglie).

Invece c’è una categoria di persone che ha bisogno di portare il computer portatile.
Le motivazioni possono essere varie: viaggi di lavoro, applicazioni professionali non disponibili su tablet e cellulari. Necessità di multitasking, gestione degli allegati in posta, blogging professionale. E via dicendo
Sappiamo anche che con il termine portatile si intendono una infinità di macchine. Dagli ultraportatili glamour ai prodotti per sviluppatori, con schermi generosi e peso non indifferente.

Sappiamo poi che insieme ai portatili non dobbiamo dimenticare i caricatori.

Questi, spesso e volentieri, sono voluminosi e pesanti.

Per questo, quando ho visto la presentazione di alcuni alimentatori di ultima generazione, mi sono interessato al tema.
Siamo appena agli inizi ma alcune soluzioni sono molto interessanti.
Per esempio Zolt ha realizzato un prodotto 3 in 1, pensato per tutti i portatili inclusi i MacBook. I proprietari di computer con la mela dovranno però acquistare un accessorio extra, ossia l’adattatore per il Magsafe.

Zolt con questo prodotto permette di caricare da solo un portatile, un telefono e un tablet.

Ogni porta USB ha il suo voltaggio specifico.
Il grande vantaggio risiede nel fatto di riunire in un solo alimentatore il necessario per portare con noi un armamentario tecnologico standard ma lasciando a casa un alimentatore.
Dando per assodato che una porta viene comunque usata per caricare il portatile, ne restano due per un cellulare (utilissimo se si viaggia in due).

Importante: il prodotto ha l’attacco per la presa americana e non viene spedito in Europa.
Continuerò la mia ricerca e anzi se trovate un prodotto simile scrivetemi 

Pubblicato da Orazio Spoto

Husband, Traveller and SwimRunner. Creator of TheSmartTraveller a consultancy firm with focus on in digital marketing

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: