Shooz: la scarpa per lo smart traveller

12202277_10206750675459975_311586028_n
E così ci siamo arrivati. Una scarpa che viene scomposta e si trasforma in una scarpa da corsa e in una da passeggio.
Per quanto, detto così è riduttivo. Eccovi una immagine che vi aiuterà a capire le diverse opzioni.
Il prodotto in questione si chiama Shooz ed è una idea nata in Italia.
Non compri una scarpa.
Compri una suola e due o magari anche tre tomaie.
I vantaggi sono evidenti e le priorità pure, per quanto soggettive.
In primis risparmi spazio e per i maniaci dello spazio in valigia, si tratta di un plus mica di ridere.
Elemento correlato allo spazio, è il minor impatto sull’ambiente.
Non ultimo, il risparmio.
La scarpa è su Kickstarter, qui il link dove potrete vedere come funzionano, quali sono le opzioni disponibili e soprattutto prenotare il vostro paio.12212425_10206750678940062_171409664_n-1
Il creatore si chiama Edoardo Iannuzzi, un giovane romano che vive fra Milano e Londra.
Lo avevo intervistato tempo fa nel suo studio a pochi passi da via Savona.
Il concept della Shooz è interessante e innovativo: di fatto potrete portarvi con poche combinazioni un sacco di scarpe occupando poco spazio.
Questo aspetto, magari meno appagante per il pubblico maschile, lo sarà presumibilmente per quello femminile.
Certo le zip sulle scarpe si vedono già da un po’ ma qui parliamo di qualcosa di totalmente differente. Non si tratta di un accessorio, la zip è funzionali alla scarpa stessa.
Ipotizzando di indossare un paio di  shooz, in valigia dovrete solo portare la skin il che significa che è come portarvi una maglietta.
Se siete poi degli smart traveller con la passione per la corsa,  capirete che il bagaglio a questo punto prende una configurazione completamente diversa.
Il look è in buone mani, sono stati scelti prodotti italiani e non a caso lo stesso sito recita orgogliosamente la provenienza italiana: www.shoozmadeinitaly.com.
L’elemento che potrebbe preoccupare ossia l’esistenza della zip e il possibile sfregamento del piede viene risolto proteggendo la zip con una linguetta ad hoc. 
12209265_10206750674019939_1564645849_o

Insomma parliamo di un prodotto che promette di farci risparmiare spazio in valigia (e nell’armadio) senza costringerci a fare rinunce.
In una parola, come direbbero gli inglesi: cool!

Per conoscerli meglio:
www.shoozmadeinitaly.com
Twitter: www.twitter.com/shoozmadeinita
Facebook: www.facebook.com/Shooz.Italy

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...