Ieri si è svolta la mezzamaratona di Verona.
10.000 persone hanno inondato questa splendida città con i loro passi.

Fra loro anche Milena Calogiuri e Leonardo D’Imporzano rispettivamente co-gestori dei gruppi instagramers di Lecce e di La Spezia.
Quella che sto per raccontarvi non è la solita storia d’amore nata grazie alla corsa ma qualcosa di diverso.
E’ la storia di due ragazzi che hanno deciso di mettersi alla prova e di raccontare la loro esperienza.
I loro profili sono diversi, Milena è una ragazza che pratica sport ma che non era mai cimentata in una gara di lunga distanza.
Leonardo, al contrario, è uno sportivo estremo (ha anche fatto una immersione sotto il ghiaccio) ed è un farmacista.
Entrambi però erano un po’ fuori allenamento e soprattutto con qualche dolore con cui fare i conti.

I canali scelti per questa operazione di running storytelling, la prima che io conosca su Instagram, sono stati twitter e facebook oltre ovviamente ad Instagram.

Igersitalia e Brooks Italia, ispiratore del progetto e partner fondamentale per questa attività,  hanno contribuito a far conoscere questa storia.
Io nella mia veste di team leader ho cercato di motivarli e di facilitare la loro impresa. Naturalmente ho corso anche io.
Per l’occasione ho inaugurato le Brooks Glycerin 12

Eccovi una superselezione di tweet, cercate la storia completa con il tag #julietromeorunning sui canali sopracitati!
Per cominciare ho amato la diversità di luoghi e di approccio alla preparazione,

Leonardo, giornalista scientifico, si è allenato in montagna.

julietromeorunning1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Milena invece, si è allenata sul mare con ben altre condizioni atmosferiche 😉

julietromeorunning2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leonardo ha inoltre documentato la preparazione facendo riferimento non solo all’allenamento ma anche a qualche necessaria operazione legata al suo infortunio al piede.
julietromeorunning3

 

 

 

 

 

 

 

 

Atto conclusivo anche l’accoglienza della neonata community di Verona che ha aspettato gli atleti al traguardo.
Dopo tanti km,era inevitabile una bella mangiata al caldo.
Tutti presenti, tranne Milena “Giulietta” che ha dovuto prendere il treno per tornare a Lecce poco dopo aver terminato la corsa!

julietromeorunning4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...