Urban globetrotter: Primaloft o piuma?

IMG_8252 IMG_8253 IMG_8254 IMG_8255

Primaloft o Piuma?
Ma facciamo le presentazioni prima:
Primaloft è un materiale sintetico che tiene caldo e asciutto il corpo.
La piuma probabilmente non ha bisogno di presentazioni: non necessariamente di sola oca, può avere diverse grammature.

La piuma tiene particolarmente caldo, è un tipico indumento di montagna sdoganato per la città negli anni ’80 da Moncler. La piuma, se bagnata, però,  perde gran parte delle sue proprietà.
Il primaloft invece simula la piuma d’oca e la supera per le sue capacità impermeabilizzanti.

Ma gli manca una cosa che distingue la piuma d’oca: l’effetto camera d’aria garantito dalle piume.

Da un ipotetico confronto non emergono vincitori o vinti ma capi che servono in condizioni e contesti diversi. 
Se ad esempio fate movimento (città o montagna) il primaloft vi aiuterà parecchio e in caso di pioggia sarete felici della scelta.
Se invece fate poco movimento (parliamo di un banale tragitto in metro o autobus da casa all’ufficio)  la piuma d’oca sarà la scelta più lungimirante. Specialmente se abitate in un posto freddo. Per posto freddo intendo una città del Nord Europa. 
La piuma vi riparerà dal freddo e probabilmente non dovrete preoccuparvi dell’acqua: avrete sicuramente un ombrello, un portico o un negozio per ripararvi!
Molto, in definitiva, dipende dal vostro stile di vita ma fra le due opzioni propendo per il Primaloft. In particolare ho avuto modo di provare un capo della Salewa accompagnato da uno shell della stessa azienda. Dello shell, qui potete trovare delle informazioni aggiuntive 

La leggerezza della  giacca in primaloft è per me un plus e una volta addosso tiene parecchio caldo.
Se acquistate una giacca in primaloft vi suggerisco di acquistarla senza cappuccio.
Infatti potreste usare una giacca antivento, normalmente dotata di cappuccio che vi permetterà di vestirvi a cipolla senza rischiare di morire dal freddo o dal caldo ovunque voi andiate.

Disclaimer: i capi della Salewa sono stati in prova per circa due mesi.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...