canon-eos-1000d

Da circa un mese ho fatto un passo “storico” abbandonando il mondo delle compatte digitali per quello delle reflex. Essendo un appassionato con poca tecnica e ancora meno occhio fotografico ho scelto la Canon Eos 1000D.

Questa macchina viene considerata la entry level delle reflex visto il suo costo relativamente basso, per l’ampia gamma di impostazioni predefinite, perfette per il fotografo alle prime armi e per la leggerezza del corpo macchina. Non ultimo, il fatto di possedere già una compatta della Canon ha fatto il resto!

Per gli amanti delle schede tecniche ecco le principali caratteristiche della Canon Eos 1000D:

  • Sensore CMOS da 10,1 Megapixel
  • Velocità di scatto continuo di 3 fps
  • Sistema AF a 7 punti ad area allargata
  • Unità autopulente del sensore
  • Display LCD da 2,5″ con modalità “Live View”
  • Processore DIGIC III
  • Slot per schede di memoria SD/SDHC
  • Impostazioni “Picture Style”
  • Compatibile con gli obiettivi EF/EF-S e gli Speedlite EX

La custodia è la Lowepro Apex 140W: una borsa a tracolla piuttosto leggera e con un solo compartimento che può essere organizzato a piacimento grazie alle pareti imbottite e removibili. Lo spazio è sufficiente per un corpo macchina, un obiettivo grandangolare e un teleobiettivo. Già il caricatore delle batterie comincia ad essere di troppo..ma va bene così!
Nel prossimo post, alcuni suggerimenti su come ridurre il più possibile l’ingombro di una reflex digitale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...