Senza categoria

Caricatori universali

Un accessorio irrinunciabile per ogni smart traveller è il caricatore. Alimentare i propri dispositivi oltre ad avere connessione per condividere le esperienze di viaggio è fondamentale. Sempre più aziende lo hanno capito e l'offerta di alimentatori "tutti in uno" è oggi vasta e per tutti i gusti. Se avete almeno un prodotto che utilizza batterie Li-ion e un dispositivo che deve essere caricato con una presa usb, questi caricatori potrebbero fare al caso vostro. Nella confezione troverete: - alimentatore con presa a muro - alimentatore per auto (utile se siete in viaggio in

Senza categoria

Smart travelling: travel Jacket

Prosegue la carrellata di accessori/indumenti per viaggiare smart (per smart traveller intendo viaggiare con solo bagaglio a mano, con stile e con una dotazione tecnologica funzionale e non ridondante - nda). Questa volta parleremo di Travel Jacket. Ne esistono varie in commercio. Semplificando al massimo si tratta di un capo in tessuto tecnico con la forma e le sembianze di una giacca e qui fughiamo qualsiasi dubbio su cosa sia una giacca. Quella che sto utilizzando ultimamente è prodotta dalla CP Company ed è un capo della collezione di tre anni fa. Va detto che CP Co

blog

Pocchiali: travel gear

  Questo è un accessorio per viaggiatori smart e con stile. I viaggiatori smart usano un solo bagaglio a mano, amano non sfigurare anche in una città che non conoscono o, meglio, fanno di tutto per non sembrare dei turisti. La dotazione tecnologica è d'obbligo, non tanto perchè sono dei workaholic (il buon senso dice, poi, che le mail spesso sono come delle palle di neve che rotolano, se non le fermi diventano valanghe che si abbattono su di te) quanto perchè la documentazione e la condivisione sono aspetti direttamente legati al viaggio. Esistono sul mercato divers

blog

E-book Compagnodiviaggio

Dopo l'esperienza di Instatips, ancora una volta contribuisco alla nascita di un libro. L'ebook in questione si chiama "compagnodiviaggio" ed è realizzato in collaborazione con Pocketcoffee. Si tratta di un lavoro collettivo in cui 12 igers sono stati scelti fra quanti hanno scattato delle foto taggandole #compagnodiviaggio. A questi si sono aggiunti i racconti di alcuni blogger. Per concludere anzi per avviare il lavoro, una mia prefazione! Non resta altro che gustarvelo comunicandovi il link dove poterlo scaricare, gratuitamente. Buona lettura!  

blog

Trento, mai parlato così tanto con i commercianti

Non viaggio più come una volta. Purtroppo. Ma, complice un buono in scadenza di quei cofanetti regalo (a chi non è mai successo?), siamo andati (io e mia moglie) a Trento. Tranquilli non vi faccio la cronistoria della visita a Trento (almeno non in questo post) ma vi dirò che non ho mai parlato tanto con i commercianti. Sono entrato in gioielleria per cambiare un cinturino (un po' come entrare in una boutique di Giorgio Armani e comprare i fazzoletti di carta personalizzati ) e ci sono rimasto per 20 minuti buoni a parlare della mia marca di orologi preferita. Entro in gast

blog

Photoshow day-one

Centinaia di persone hanno avuto modo di visitare la nostra mostra "fermatimilano". Allestimento riuscito e la "vela" ha fatto un figurone. E' andata altrettanto bene con il barcamp. I relatori sono stati bravi quanto rapidi e c'è stato tempo per più persone di quante avessi previsto all'inizio. Mi ha fatto piacere avere i compagni di viaggio di igersmilano accanto a me e sono stato ugualmente felice per il fatto che altre associazioni Tram Milano e Milanodavedere abbiano accettato il mio invito a partecipare. Emozionante poi riascoltare "Fermati Milano" di Cesare Malfat

blog

UBER

Uber è un nuovo servizio appena sbarcato a Milano, attivo da qualche settimana a Bologna e storicamente apprezzato negli USA dove viene usato già dal 2008. Ho avuto modo di provarlo e devo dire che merita. Se volete provarlo con uno sconto potete cliccare qui 

blog

Dieci consigli per le aziende che vogliono usare Instagram

Ripubblico un post uscito 10 giorni fa sul sito dedicato alla community degli instagramers italiani e scritto dal sottoscritto.         Quello che si è appena concluso è stato un anno fantastico per i brand che hanno deciso di collaborare con noi community managers.  Insieme abbiamo  sviluppato tantissimi progetti. L'obiettivo di questo post è condividere un decalogo di suggerimenti da tenere a mente. Eccoli. Dieci consigli per i brand su Instagram La community non è fatta di soli influencer ma di tante, tantissime persone. Non scambiate gli ins

blog

Il vostro sito: o mobile o niente

I dati del mio sito dimostrano una tendenza inarrestabile: i visitatori usano un dispositivo con iOS dunque o un iPhone o un iPad o al limite un iPod Touch. Solo l'anno scorso ioOS incideva si e no per il 15%.       La crescita degli accessi da mobile non è una novità ma è l'ennesima conferma che la vostra comunicazione deve essere pensata e organizzata per essere fruita da dispositivi portatili.