Questa mattina ero metrò e leggevo pacioso. All’improvviso la sinapsi! Mi sono chiesto se qualcuno si è mai fatto un tatuaggio con scritto “push here”. Avevo in mente i massaggi rilassanti quindi ho pensato: uno si fa fare un tondino, un cerchio, una croce all’altezza delle spalle, dei polpacci e ci scrive push here. Non male no? Siccome il loop continuava, questa sera ho cercato possibili testimonianze su Internet di folli che avevano potuto fare una cosa del genere. Niente. In compenso ho scoperto il blog di tale Matt Cutts. Uno talmente avanti (diciamo così) che si è fatto tatuare il logo di Firefox sul collo.

A volte la realtà supera la fantasia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *